Il curriculum vitae

 

Il curriculum è lo strumento principale per la ricerca del lavoro. Va tenuto sempre aggiornato e va compilato con molta attenzione.
Al cv è consigliabile e molto spesso richiesto, a seconda della posizione per la quale si concorre, allegare una lettera di presentazione dove poter introdurre voi stessi e motivare la vostra candidatura per la posizione.
Alcuni consigli per la compilazione di un buon curriculum:

1. Compilatelo con attenzione, c’è bisogno di tempo e concentrazione, aiutatevi con degli esempi che potrete trovare molto facilmente su internet, prestate attenzione anche ai termini italiani maggiormente usati nella compilazione dei cv

Qui trovate 2 formati per la compilazione del cv sul modello del cv europeo:
formato europeo tradizionale
formato europass

2. Utilizzate una grafica standard, è spesso consigliato usare la base del Curriculum europeo,
un sito utile alla compilazione del cv può essere: curriculumvitaeeuropeo.org

3. E’ molto importante essere chiari e sintetici

4. Mettete in luce i vostri punti di forza, ponendovi domande del tipo: “in cosa sono davvero bravo? Cosa so fare io meglio o in più rispetto agli altri?

5. Usate elenchi puntati che facilitino la lettura

6. Modificate leggermente il Cv a seconda dell’azienda a cui lo state inviando

7. Evitate errori di punteggiatura, ortografia, impaginazione. Il Cv è una presentazione ed ogni elemento che lo compone dà un’informazione su chi siamo e su come facciamo le cose.
Una volta scritto, se non siete sicuri sulla lingua, fatelo leggere ad un vostro amico italiano prima di inviarlo, è importante che non vi siano errori nel vostro cv.

8. Dite la verità!

 

Le sezioni del Cv


Il curriculum si compone di diverse sezioni, di seguito vediamo cosa scrivere in ogni sezione.

1. I dati anagrafici
Nome
Cognome
Indirizzo (completo! Ovvero, via, nr civico, c.a.p., città e provincia)
Recapito telefonico (suddiviso da spazi per facilitare la leggibilità: 3245557860 è meno leggibile di 324-55.57.860)
Indirizzo e-mail
Stato civile : nubile, celibe, coniugato/a, sposato/a
Patente automobilistica o di altro tipo

2. Il percorso formativo
Inserire il percorso di studi completo iniziando dalla scuola superiore ed includendo università ed eventuali Master o Dottorati.
Non inserire in quest’area i corsi di specializzazione fatti dopo il Master o conseguiti durante gli anni di lavoro (per quest’ultimi, inserisci un’altra sezione e chiamala “Corsi e Specializzazioni” )
Per ognuno, indicare il nome dell’istituto, l’indirizzo, l’anno di inizio e di fine del percorso, o almeno l’anno di fine, il titolo della tesi e la votazione conseguita.

3. Le Esperienze lavorative
Le esperienze lavorative sono la sintesi del nostro percorso di carriera. È importante che siano suddivise con chiarezza e precisione. Bisogna fare attenzione a:
– legare ad ogni esperienza un profilo ricoperto (cassiera, programmatore Java, sistemista, modella, barista, cameriere ecc …);
– specificare la durata dell’esperienza lavorativa (“dal marzo 2002 al dicembre 2004”);
– riportare in sintesi le attività svolte (nel caso della cameriera: “sistemazione della sala e dei tavoli, accoglienza della clientela e delle ordinazioni, ecc)
– In questa sezione possono essere inserite anche esperienze minori

4. I Corsi di Formazione o gli altri corsi
In quest’area vanno inseriti tutti i corsi extra scolastici ed universitari, post Master/Università (corsi di alta specializzazione, corsi di perfezionamento all’attività lavorativa svolta, ecc …).

5. Le Capacità e Competenze relazionali
In quest’area vanno sottolineare le capacità e competenze di relazione. Cercare di non fare solo un elenco ma di dettagliare le attività che hanno fatto sviluppare tali capacità.
Preferibilmente non scrivere “ ottimo team working, ottime capacità di relazione, ottimo lavoro di gruppo” ma, per esempio, in modo più approfondito “durante l’estate del 2009 ha lavorato come animatore per bambini nel campo estivo «tic tac ». Stando a contatto 24 ore con un gruppo di bambini tra i 5 e gli 8 anni, ha migliorato le mie capacità di relazione anche rispetto ai bambini e ….”

6. Le Capacità e Le Competenze tecniche
Qui vanno inserite le conoscenze informatiche specificando sia i sistemi operativi (Windows 98, Macintosh,…) che i programmi conosciuti (come l’intero pacchetto Office o solamente Word, Excel ecc …). Indicare la conoscenza di specifici programmi o linguaggi, specialmente se relativi ad una professione da svolgere (come CAD per i disegnatori, Spiga per i contabili, Java per i programmatori …). Anche in questo caso può essere utile indicare il livello di conoscenza, soprattutto se in possesso di certificazioni o corsi professionali.

7. Le Capacità e Le Competenze linguistiche
Indicare le lingue conosciute specificando il livello: scolastico, buono, ottimo o madrelingua
Metti in risalto il fatto che non essendo italiano, oltre all’italiano parli anche altre lingue …. Può essere molto importante!
Specificare il vostro livello di italiano, se si sono seguiti corsi di lingua e cultura italiana, dove e per quanto tempo, se avete attestati circa la conoscenza dell’italiano.

8. Altre informazioni
In questa parte va indicata la disponibilità a trasferte e/o trasferimenti sul territorio, alle tipologie di turno, gli interessi, le attitudini, le caratteristiche personali. Qui si può anche dire qualcosa sugli hobbies, sport e passioni. Queste informazioni servono solo ad allargare la descrizione della persona.

9. Autorizzazione al trattamento dei dati e firma
Il curriculum deve riportare tale dicitura: “Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi in base agli artt. 23 e 24 del Decreto Legislativo 196/2003.”
Il curriculum va firmato se consegnato di persona.

E ancora ….. 
– tenere presente che coloro che leggeranno il cv impiegheranno, in media, circa 30 secondi, non compilare un cv troppo lungo, cercare di non superare un massimo di 2 pagine, poi dipende dal tipo di cv
– la leggibilità del Cv aumenta la possibilità di essere contattati
– considerare che un Cv diviso in sezioni evidenziate è più leggibile
– è possibile allegare al Cv una lettera di presentazione
– è possibile allegare al Cv una foto tessera

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*