Gli aggettivi qualificativi

 

Gli aggettivi sono parole che si aggiungono al nome e ci forniscono informazioni sul nome e ne spiegano le qualità. Bello, buono, grande, piccolo, giovane sono aggettivi.

Un vestito nuovo. Un libro interessante. Una bella ragazza.

Gli aggettivi, come gli articoli e i nomi, possono essere singolare e plurale, maschili e femminili.

Concordano con il nome in genere e numero. Es: un albero grande, due alberi grandi.

Articolo

Nome

Aggettivo

Articolo

Nome

Aggettivo

Il

vestito

nuovo

I

vestiti

nuovi

maschile

maschile

maschile

maschile

maschile

maschile

singolare

singolare

singolare

plurale

Plurale

plurale

Articolo

Nome

Aggettivo

Articolo

Nome

Aggettivo

La

camicia

nuova

Le

camicie

nuove

femminile

femminile

femminile

femminile

femminile

femminile

singolare

singolare

singolare

plurale

plurale

plurale

 

La forma dell’aggettivo

Gli aggettivi si dividono in classi, a seconda della desinenza:

Maschile singolare

Femminile singolare

Maschile plurale

Femminile plurale

-o

-a

-i

-e

Nuovo

Nuova

Nuovi

nuove

-e

-e

-i

-i

Intelligente

Intelligente

Intelligenti

intelligenti

-a

-a

-i

-e

egoista

egoista

egoisti

egoiste

 

Ci sono degli aggettivi detti invariabili perché non cambiano, come rosa, lilla, viola.

Es: Ho comprato le tende rosa.

Restano invariati gli aggettivi composti dal nome di un colore + un nome: verde bottiglia, verde smeraldo, giallo ocra.

Es: Una ragazza con gli occhi verde smeraldo.

 

L’uso dell’aggettivo

Quando un aggettivo si riferisce a due o più nomi si mette al:

  • plurale maschile se i nomi sono maschili. Es: Un letto e un cuscino grandi
  • plurale femminile se i nomi sono femminili. Es: Una gonna e una giacca nuove
  • plurale maschile se c’è un nome maschile e uno femminile. Es: Un tavolo e una sedia nuovi

 

Stampa: Gli aggettivi qualificativi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*