Presentarsi

Presentandoti puoi usare le espressioni “mi chiamo” o “io sono” o dire semplicemente il tuo nome.
In generale, “mi chiamo” risponde alla domanda “come ti chiami?”
L’espressione “piacere”, con una stretta di mano, generalmente completa una presentazione. Per presentazioni fra bambini o ragazzi “ciao” è più che sufficiente.

 

Ciao, sono Marco

Ciao, mi chiamo Maria

 

Salve! Sono Giovanni!

Piacere. Mi chiamo Emilio

 

Piacere, sono Mario Conte.

Piacere mio, Luca Spina

 

Il modo di presentarsi più diffuso è composto da poche parole, “Piacere + il nome”  accompagnato da una stretta di mano.

Piacere, Enrico

Piacere, Claudia.

 

FARE LE PRESENTAZIONI

 

Elena: Luca, lui è Gianni/ ti presento Gianni

Gianni: Piacere di conoscerti, sono Gianni.

Luca: Piacere mio, Luca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*