Autore: Paola

La procedura per il test di lingua italiana

Il Dipartimento per le libertà civili e l’immigrazione ha messo a punto la procedura informatica che consente la gestione delle domande per la partecipazione al test di conoscenza della lingua italiana da parte degli stranieri che intendono richiedere il permesso…

Il ricongiungimento familiare

Lo straniero regolarmente soggiornante nel territorio nazionale, titolare di carta di soggiorno o di un permesso di soggiorno, in corso di validità, per lavoro subordinato, per lavoro autonomo, per motivi familiari, per asilo, per protezione sussidiaria, per studio o per…

Conversione del permesso di soggiorno

Lo Sportello Unico per l’immigrazione è competente anche a ricevere e dare seguito alle richieste di conversione del permesso di soggiorno per studio o tirocinio in permesso per lavoro subordinato. Lo Sportello Unico cui rivolgere le istanze, secondo quanto indicato…

Assunzione di lavoratori non comunitari residenti all’estero

Deve essere presentata domanda allo Sportello Unico della provincia dove avrà luogo la prestazione lavorativa, nell’ambito delle quote previste dall’apposito “decreto-flussi” che stabilisce il numero massimo di cittadini stranieri non comunitari ammessi annualmente a lavorare nel territorio nazionale. Lo Sportello…

Sportello unico per l’immigrazione

Presso ogni Prefettura – Ufficio Territoriale del governo è attivo uno sportello unico per l´immigrazione per la risoluzione delle pratiche relative alle seguenti procedure: – prima assunzione dei lavoratori stranieri; – ricongiungimento familiare; – conversione del permesso di soggiorno –…

Il permesso di soggiorno

Il permesso di soggiorno deve essere richiesto alla Questura della Provincia in cui lo straniero extra Ue si trova entro 8 giorni lavorativi dall’ingresso. Viene rilasciato entro 20 giorni, previa sottoposizione ai rilievi foto dattiloscopici, ovvero l’archiviazione delle impronte digitali…

Ingressi al di fuori delle quote: Blue Card

Casi particolari di ingresso in Italia, al di fuori delle quote o con quote specifiche. Nel testo unico sull’immigrazione (D.lgs. n 286/98), all’art. 27, si prevede che una serie di categorie di lavoratori non necessita di nulla osta al lavoro…